I cookie ci aiutano a fornire, proteggere e migliorare i servizi di InterAutoNews.
Continuando a usare il nostro sito, accetti la nostra normativa sui cookie.

Tesla ha scelto Robyn Denholm per succedere a Elon Musk come presidente del consiglio di amministrazione della Casa automobilistica californiana.
Denholm (55), una delle due donne del consiglio di nove membri di Tesla, ha già assunto l’incarico di presidente, mentre lascerà la sua posizione di chief financial officer e responsabile della strategia di Telstra, società australiana di telecomunicazioni, entro sei mesi. La nomina segna la fine di un’era per Musk (47) divenuto presidente nell’aprile del 2004 con un investimento di 7,5 milioni di dollari in Tesla. Musk resta comunque Amministratore delegato e consigliere di amministrazione.

Dal 1° novembre Stefano Virgilio ha assunto l’incarico di responsabile comunicazione di Opel Italia. Virgilio riporta a Carlo Leoni, direttore comunicazione e relazioni esterne di Groupe Psa Italia. Nell’ambito del trasferimento della sede di Opel da Roma a Milano, Paola Trotta e Loredana Salvucci della direzione comunicazione di Opel Italia, lasciano l’azienda per seguire nuove sfide professionali. Stefano Virgilio (47), laureato in Ingegneria Meccanica presso l’Università Roma 2 di Tor Vergata, è entrato a far parte di General Motors Italia nel 2004 dove ha ricoperto numerosi ruoli di responsabilità. In particolare, è stato responsabile marketing dei veicoli commerciali Opel, brand manager Saab, manager della distribuzione e logistica Opel/Saab e capo ufficio Stampa Opel. * Roberto Rossi è il nuovo direttore sistemi informativi e telecomunicazioni di Nobis Filo diretto Assicurazioni, il brand commerciale con cui si presenta sul mercato, dopo la fusione con Filo diretto Assicurazioni, la nuova Nobis Compagnia di Assicurazioni. * Il Gruppo Fca ha affidato il controllo di Maserati North America ad Ali Gardner, già a capo della rete di concessionari di Fiat Chrysler Automobiles nella regione, ruolo che mantiene con la nuova nomina. Gardner (54) riferirà a Jean-Philippe Leloup. * Mario Patrick Parenti (51), già head of finance Europe di Petronas Lubricants International, è passato a ricoprire il ruolo di head, regional business Europe. In questa sua nuova veste riporta direttamente a Giuseppe Pedretti, group chief commercial officer della multinazionale malese. * Ford ha annunciato la nomina di Steve Hood come primo director of electrified vehicles di Ford Europe. Con effetto immediato, Hood riporta direttamente a Steven Armstrong e a Ted Cannis, global director electrified vehicles. Prende il timone di un team dedicato ai veicoli elettrificati interfunzionale. In precedenza, dal giugno 2017, Hood ha ricoperto la carica di vice president, marketing, sales & service, Ford Changan. * Il direttore della comunicazione globale di Seat, Christian Stein, è stato nominato direttore generale della comunicazione e delle relazioni istituzionali a livello internazionale per Seat e delle relazioni istituzionali per il Gruppo Volkswagen in Spagna. Nel nuovo ruolo, Stein continua a guidare tutte le attività di comunicazione di Seat e coordina la strategia delle relazioni istituzionali del Gruppo Volkswagen in Spagna, Portogallo e Nord Africa. * Tommaso Carboni è il nuovo country manager per l’Italia di MotorK. Carboni, che ha lavorato come regional client lead di Google, è cresciuto professionalmente in Ford, dove ha raggiunto il ruolo di direttore marketing. * Mazda Motor Europe ha annunciato che Jo Stenuit (49) è il nuovo design director europeo del marchio. Stenuit succede a Kevin Rice che ha lasciato Mazda lo scorso agosto. * Dal 1° gennaio 2019, Alberto Viano sarà il nuovo Amministratore Delegato di LeasePlan Italia. Succede ad Alfonso Martinez, che diventerà Ad di LeasePlan UK. * Thomas Courbe sarà il prossimo rappresentante dello Stato Francese in Renault (controllata al 15,01% dall’Agence des participations de l’Etat). * Mark Del Rosso è stato nominato presidente di Audi of America in sostituzione di Scott Keogh, che diventa presidente e Ceo di Volkswagen Group of America. * Dan Garcia è il nuovo direttore commerciale e sviluppo rete di Maserati Iberia. * Dal 1° novembre, Bettina Fetzer ha assunto la direzione del marketing di Mercedes-Benz, precedentemente ha guidato la comunicazione di Daimler AG ed è stata responsabile delle relazioni pubbliche per i prodotti globali e i marchi di Mercedes-Benz. * Elena Anne Ford-Niarchos, discendente diretta di Henry Ford II è stata nominata responsabile globale dell’esperienza clienti del marchio dall’ovale blu. * Pietro Benvenuti è il nuovo direttore generale della Società Incremento Automobilismo e Sport (SIAS), federata dell’Automobile Club d’Italia, che gestisce dal 1922 l’Autodromo di Monza. * Marion David, già responsabile della rete di Peugeot e DS da novembre 2016, è stata nominata direttore prodotto DS Automobiles. Sostituisce Eric Apode al quale il gruppo francese ha affidato la divisione India Pacific. * Hajime Seikaku è il nuovo vice presidente con responsabilità per il centro europeo di ricerca e sviluppo Mazda di Oberusel in Germania. Prende la posizione lasciata da Matsuhiro Tanaka che torna in Giappone con il ruolo di general manager del reparto sviluppo dinamica del telaio. * Dal 1° ottobre , Francesco Milicia è diventato il nuovo responsabile delle vendite globali e del post vendita di Ducati Motor Holding, subentrando ad Andrea Buzzoni che rimane nel Gruppo Volkswagen. * Il Gruppo Renault ha annunciato la nomina di Olivier Murguet a capo della nuova direzione commercio e regioni del Gruppo. Riporta a Thierry Bolloré, vicedirettore generale, e diventa membro del comitato esecutivo del Gruppo Renault. Viene sostituito nella carica di direttore delle operazioni della regione Americhe da Luiz Pedrucci, attuale Ceo di Renault do Brasil. * Christian Stein è stato nominato direttore generale della comunicazione di Seat e delle relazioni istituzionali di Seat e Gruppo Volkswagen in Spagna a partire dal 1° novembre. * Dal 1° novembre 2018, Andreas Schmid (58) ha assunto la gestione delle vendite di camion nel distretto di Württemberg e funge da direttore del distretto di Baviera. Attualmente Schmid fa parte del consiglio di amministrazione di Mercedes-Benz Sales Germany ed è responsabile per Mercedes-Benz Trucks e Fuso Sales & Services nel mercato tedesco. Precedentemente è stato responsabile della vendita di veicoli commerciali in Mercedes-Benz Italia, oltre che della gestione e del controllo delle vendite per Mercedes-Benz Trucks in tutto il mondo. A Schmid succede Joachim Schlereth (56 anni), attualmente direttore delle vendite trucks in Baviera. * Linda Jackson, Ceo di Citroën, è stata nominata Manbest (Best Manager) of the year 2018. * Italscania è pronta a mettere in atto alcuni cambiamenti nella propria organizzazione. In particolare dal 1° novembre 2018 Gianmarco Bezzi, attualmente direttore generale della Concessionaria Scania Milano assume la posizione di direttore sviluppo rete. Cinzia Caserotti, prende l’incarico di direttore vendite ricambi, mentre Daniel Dusatti assume il ruolo di direttore vendite veicoli. Michele Marchetti, attualmente area manager di Italscania, diventa direttore generale di Scania Milano S.p.A. * Aston Martin Lagonda Global Holdings plc ha annunciato la nomina di Charlotte Cowley alla posizione di director of investor relations.


Di Claudio,  Marcello, la passione: parliamo un po’ di noi

Cose che non si dovrebbero mai fare in un articolo: cominciarlo con una citazione, parlare di sé. Su questo punto i maestri erano inflessibili, ai tempi in cui a essere giornalisti lo si insegnava ancora dentro le redazioni. Ma adesso i maestri non ci sono più, al massimo ci sono i professori. E poi questo forse non è un articolo in senso stretto. Quindi, intanto, ecco una citazione - non esattamente all’inizio, i maestri saranno clementi.
“I giornalisti... ah! Un branco di analfabeti con la forfora sul collo e le pezze al sedere, che spiano dai buchi delle serrature e svegliano le persone nel cuore della notte per domandare se hanno visto passare un bruto in mutande, che rubano alle vecchie madri le fotografie delle figlie violentate in Oak Park e tutto perché? Perché un milione di commesse e di mogli di camionisti ci piangono sopra. E poi... il giorno dopo la prima pagina serve per incartare un chilo di trippa”. 
Fine della citazione (da “Prima Pagina”, Billy Wilder, 1974).
E adesso parliamo di noi.

Leggi tutto...