I cookie ci aiutano a fornire, proteggere e migliorare i servizi di InterAutoNews.
Continuando a usare il nostro sito, accetti la nostra normativa sui cookie.

Michele Crisci, presidente e amministratore delegato di Volvo Car Italia, è stato eletto dall’Assemblea Generale dei Soci 11° Presidente dell’Unrae (Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri) per il biennio 2017-2019. Crisci (52), laureato in laureato in economia e commercio presso l’Università di Bologna, succede all’amministratore delegato e direttore generale del Volkswagen Group Italia, Massimo Nordio.

Dal 1° aprile, Fabrizio Faltoni è il nuovo presidente e amministratore delegato di Ford Italia. Faltoni (47) prende il posto di Domenico Chianese che, dopo 20 anni di carriera in Ford, ha scelto di lasciare l’azienda per perseguire nuove esperienze professionali.
Faltoni, laureato in ingegneria all’università di Roma, è in Ford Italia dal 1998, dove ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità in tutti i settori dell’azienda - dalle vendite al marketing al service - sia in Italia sia in Europa dove ha ricoperto il ruolo di regional director european sales operations, con responsabilità di tutti mercati europei a esclusione di Inghilterra, Spagna, Francia Germania e Italia.

In occasione dell’Assemblea dei Soci dell’Unrae, oltre al presidente, sono stati rieletti gli organi associativi che sono così costituiti. Consiglio direttivo: Giuseppe Bitti; Andrea Carlucci; Bernard Chrétien; Andrea Crespi; Fabrizio Faltoni; Franco Fenoglio; Pietro Innocenti; Roberto Matteucci; Bruno Mattucci; Daniele Maver; Massimo Nalli; Massimo Nordio; Massimo Roserba; Roland Schell; Sergio Sòlero. Collegio dei revisori dei conti - membri effettivi: Angelo Comotti; Paolo Starace; Giorgio Vicenzi. Membri supplenti: Albino Ambroso; Achille Camuncoli. Collegio dei Probiviri: presidente: Giorgio Binarelli; membri effettivi: Galdino Colombo; Giovanni Lo Bianco. * Dal 1° aprile, Domenico Chianese è nominato amministratore delegato e vice presidente della Carpoint S.p.A..Chianese (47) proviene da Ford Italia nella quale è entrato nel 1997 e dove ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità fino a diventarne presidente e amministratore delegato nel 2012. * Dal 1° maggio la direzione di BMW Roma viene affidata ad Andrea Gucciardi, attuale direttore Motorrad di BMW Roma. Sostituisce Massimiliano di Silvestre che assume la carica di Managing Director di BMW Ungheria. Gucciardi (46) è laureato in ingegneria aeronautica ed è in BMW Roma dal 2013. * Alessandro Skerl, già direttore generale di Honda Motor Europe - Italia, è da aprile il responsabile vendite Europa presso il quartier generale di Honda a Londra. Skerl (53) dopo un’esperienza di alcuni anni in Fiat, è entrato alla Honda Automobili Italia nel 1992 e ne è diventato direttore generale nel 1998. La posizione di Skerl viene coperta ad interim dal presidente Yasushi Okamoto. * Hyundai Motor Company Italy ha annunciato una nuova nomina nel dipartimento Marketing. Dal 20 marzo, Marta Marchi ha assunto l’incarico di PR Manager. La Marchi (34) che sostituisce Carlo Sabbatini si occuperà delle relazioni con la stampa e dello sviluppo delle Digital PR riportando a Pier Paolo Greco, Marketing & Communications Director Hyundai Italia. * Da aprile, la direzione comunicazione e relazioni esterne di Groupe Psa Italia, si riorganizza per coordinare al meglio le attività di comunicazione dei marchi. Al Direttore Carlo Leoni fanno riferimento: Marco Freschi in qualità di Responsabile Comunicazione Corporate; Elena Fumagalli in qualità di Responsabile Comunicazione Citroën; Ismaele Iaconi in qualità di Responsabile Comunicazione DS; Giulio Marc D’Alberton in qualità di Responsabile Comunicazione Peugeot; Fabrizio Piotti ricopre, all’interno dell’organizzazione Commercio Ricambi e Servizi Post Vendita di Groupe Psa Italia, il ruolo di Responsabile Comunicazione BtoB e BtoC. * Nuovi cambiamenti nell’organizzazione dell’area comunicazione di Toyota Motor Italia. Da aprile, Alberto Santilli, già Marketing Strategy Director, aggiunge alle sue responsabilità anche le pubbliche relazioni, con a capo Riccardo Taglioni (PR Manager). La funzione Pubbliche Relazioni continua a svolgere le attività per il brand Toyota e Lexus. Per le attività di comunicazione del brand Lexus, la funzione si coordina ora direttamente con Luigi Luca’, Lexus director, da gennaio di quest’anno a capo della Lexus Division. Il team dell’ufficio stampa rimane con l’assetto attuale: Gabriele Paolillo (Product Communication), Federico Muzzioli (Press Fleet & Operation) e Milena Cirulli (Events & Organization). Infine, Patrizia Brunetti, attualmente responsabile del reparto communication & external affairs, assume la carica di HR & corporate communication senior manager. * Volvo Cars ha nominato Martina Buchhauser Senior Vice President Procurement. La Buchhauser si unisce al team di gestione esecutiva di casa Volvo provenendo da BMW, dove è stata Senior Vice President agli acquisti dal 2012. * Roger Nielsen (56) è stato nominato Presidente e Chief Executive Officer di Daimler Trucks North America e delle sue società affiliate Freightliner Trucks, Western Star Trucks, Thomas Built Buses, Freightliner Custom Chassis Corporation e Detroit Diesel Corporation con effetto dal 1° aprile. Succede a Martin Daum che diviene membro del Board di Management di Daimler AG e responsabile per Daimler Trucks e Buses dal 1° marzo. * Shiro Nakamura, tra i maggiori designer contemporanei, lascia dopo 18 anni la Nissan Motor Co. dove ricopriva la carica di responsabile per il global design del Gruppo. * L’ex capo della General Motors, Rick Wagoner, è entrato a far parte del consiglio di amministrazione di ChargePoint, la grande rete di ricarica veicoli elettrici che gestisce oltre 33.800 stazioni di proprietà a livello globale. * Dal 1 ° giugno, Michael Winkler, Ceo di Bentley Motors of America, viene sostituito Mark Del Rosso (52) attualmente Coo di Audi of America. *  Il Gruppo Volkswagen ha nominato Kurt Michels, precedentemente nella divisione autocarri, furgoni e autobus di Daimler, in qualità di direttore Compliance (conformità). * McLaren Automotive ha nominato Jens Ludmann Chief Operating Officer. Ludmann riporta al Chief Executive Officer, Mike Flewitt.