I cookie ci aiutano a fornire, proteggere e migliorare i servizi di InterAutoNews.
Continuando a usare il nostro sito, accetti la nostra normativa sui cookie.

  2 mesi 2021 2 mesi 2020 Diff. % Feb. 2021 Feb. 2020 Diff. %
Austria 33.996 44.026 -22,78 19.863 21.067 -5,72
Belgio 74.271 98.615 -24,69 36.536 46.775 -21,89
Bulgaria 3.429 4.318 -20,59 1.660 1.988 -16,50
Cipro 1.735 2.199 -21,10 894 1.033 -13,46
Croazia 6.319 7.285 -13,26 3.421 3.576 -4,33
Danimarca 20.168 33.669 -40,10 9.912 15.003 -33,93
Estonia 3.612 3.962 -8,83 1.630 1.691 -3,61
Finlandia 17.545 19.072 -8,01 8.170 8.271 -1,22
Francia 259.017 302.011 -14,24 132.637 167.782 -20,95
Germania 364.103 486.243 -25,12 194.349 239.943 -19,00
Grecia 14.455 17.647 -18,09 6.689 7.862 -14,92
Irlanda 38.935 43.788 -11,08 13.785 13.138 4,92
Italia 277.145 318.991 -13,12 142.998 163.124 -12,34
Lettonia 2.067 2.803 -26,26 1.078 1.319 -18,27
Lituania 4.541 8.492 -46,53 2.235 4.254 -47,46
Lussemburgo 7.489 9.114 -17,83 3.742 4.795 -21,96
Paesi Bassi 57.055 73.681 -22,56 21.862 29.665 -26,30
Polonia 70.016 77.979 -10,21 37.754 38.508 -1,96
Portogallo 18.340 34.686 -47,13 8.311 20.263 -58,98
Repubblica Ceca 29.481 36.509 -19,25 14.687 17.377 -15,48
Romania 12.901 21.325 -39,50 6.897 8.836 -21,94
Slovacchia 8.860 13.953 -36,50 5.535 7.220 -23,34
Slovenia 9.224 11.765 -21,60 4.833 5.550 -12,92
Spagna 100.242 181.060 -44,64 58.279 94.618 -38,41
Svezia 43.410 38.492 12,78 22.837 21.694 5,27
Ungheria 19.760 21.192 -6,76 10.892 11.078 -1,68
Unione Europea (UE) 1.498.116 1.912.877 -21,68 771.486 956.430 -19,34
EU14* 1.326.171 1.701.095 -22,04 679.970 854.000 -20,38
EU12 171.945 211.782 -18,81 91.516 102.430 -10,66
Islanda 1.133 1.404 -19,30 554 694 -20,17
Norvegia 20.988 19.907 5,43 10.687 10.346 3,30
Svizzera 31.261 37.896 -17,51 16.131 19.108 -15,58
EFTA 53.382 59.207 -9,84 27.372 30.148 -9,21
Gran Bretagna 141.561 228.873 -38,15 51.312 79.594 -35,53
Totale EU + EFTA + GB 1.693.059 2.200.957 -23,08 850.170 1.066.172 -20,26
*i dati di Malta non sono attualmente disponibili            
Dati al 17/03/2021            

Non è male se il futuro non è più quello di una volta

Un anno e passa dentro lo sconvolgimento da Coronavirus, e ci ritroviamo sempre lì, a fare la conta di ciò che si è perduto, dalle vite umane alle abitudini quotidiane più elementari, passando naturalmente – per chi è dentro il settore – attraverso il numero delle auto vendute, con tutto quello che questo comporta (altre perdite, naturalmente). Tale è la condizione imposta dalla pandemia a questa porzione della nostra vita, assimilabile a quella vissuta da chi è stato dentro un tempo di guerra. Ma poi questa è anche la natura umana, sempre propensa alla nostalgia: il pane come lo si faceva una volta, le nevi di una volta, il futuro non è più quello di una volta, perfino si stava meglio quando si stava peggio. Il passato è un macigno, perché – citazione libera-tutti da Enzo Biagi – “ha sempre il culo più roseo”: tutti i nostri ieri nel ricordo trascolorano e finiscono per perdere ombre e toni cupi, quando ne abbiano avuti. Difficile immaginare che questo possa avvenire domani, quando (ma quando?) dalla pandemia torneremo fuori, anche se qualcuno a qualcosa ripenserà con un sospiro – l’assenza di traffico nei lockdown?, i figli finalmente a casa per più del tempo necessario a consumare un pasto veloce?, la tenuta ormai ufficiale da videoconferenza (pullover a collo alto e pantaloni della tuta, se non addirittura del pigiama)?: qualcosa da rimpiangere certamente qualcuno lo troverà, mettendo da parte il deserto desolato nel quale è sbocciato il fiore che la sua memoria ha scelto di cogliere e conservare.

Leggi tutto...