I cookie ci aiutano a fornire, proteggere e migliorare i servizi di InterAutoNews.
Continuando a usare il nostro sito, accetti la nostra normativa sui cookie.

  5 mesi 2018 Quota % 5 mesi 2017 Quota % Diff. % Mag. 2018 Quota % Mag. 2017 Quota % Diff. %
Volkswagen 800.214 11,31 746.293 10,78 7,23 172.356 11,95 163.022 11,37 5,73
Audi 354.021 5,00 365.971 5,29 -3,27 72.140 5,00 76.139 5,31 -5,25
Skoda 326.452 4,61 301.500 4,36 8,28 66.539 4,61 68.027 4,74 -2,19
Seat 205.358 2,90 172.303 2,49 19,18 43.646 3,03 34.820 2,43 25,35
Porsche 35.912 0,51 33.335 0,48 7,73 8.076 0,56 7.665 0,53 5,36
Altre 1.981 0,03 2.210 0,03 -10,36 360 0,02 423 0,03 -14,89
Gruppo VW 1.723.938 24,36 1.621.612 23,43 6,31 363.117 25,17 350.096 24,42 3,72
Peugeot 444.096 6,28 406.788 5,88 9,17 87.245 6,05 84.514 5,89 3,23
Opel/Vauxhall* 404.237 5,71 - - - 81.752 5,67 - - -
Citroën 271.607 3,84 264.483 3,82 2,69 53.835 3,73 55.669 3,88 -3,29
DS 20.824 0,29 20.576 0,30 1,21 4.513 0,31 3.863 0,27 16,83
Gruppo PSA 1.140.764 16,12 691.847 10,00 64,89 227.345 15,76 144.046 10,05 57,83
Renault 492.975 6,97 492.444 7,11 0,11 109.739 7,61 106.495 7,43 3,05
Dacia 229.850 3,25 196.135 2,83 17,19 54.018 3,74 47.381 3,30 14,01
Lada 2.186 0,03 1.999 0,03 9,35 476 0,03 468 0,03 1,71
Alpine 411 0,01 0 0,00 - 191 0,01 0 0,00 -
Gruppo Renault 725.422 10,25 690.578 9,98 5,05 164.424 11,40 154.344 10,76 6,53
Fiat 348.359 4,92 383.247 5,54 -9,10 76.711 5,32 86.327 6,02 -11,14
Jeep 74.064 1,05 44.514 0,64 66,38 18.487 1,28 9.183 0,64 101,32
Alfa Romeo 41.847 0,59 37.064 0,54 12,90 9.181 0,64 8.180 0,57 12,24
Lancia/Chrysler 23.236 0,33 32.858 0,47 -29,28 5.071 0,35 5.362 0,37 -5,43
Altre 4.232 0,06 4.886 0,07 -13,39 670 0,05 888 0,06 -24,55
Gruppo FCA 491.738 6,95 502.569 7,26 -2,16 110.120 7,63 109.940 7,67 0,16
Ford 473.419 6,69 477.572 6,90 -0,87 89.715 6,22 89.280 6,23 0,49
Hyundai 238.607 3,37 221.205 3,20 7,87 47.880 3,32 46.791 3,26 2,33
Kia 217.348 3,07 207.793 3,00 4,60 42.956 2,98 41.527 2,90 3,44
Gruppo Hyundai 455.955 6,44 428.998 6,20 6,28 90.836 6,30 88.318 6,16 2,85
BMW 341.747 4,83 355.133 5,13 -3,77 66.202 4,59 71.724 5,00 -7,70
Mini 89.758 1,27 86.245 1,25 4,07 18.815 1,30 18.747 1,31 0,36
Gruppo BMW 431.505 6,10 441.378 6,38 -2,24 85.017 5,89 90.471 6,31 -6,03
Mercedes 377.052 5,33 380.243 5,49 -0,84 76.528 5,30 81.529 5,69 -6,13
Smart 41.415 0,59 43.215 0,62 -4,17 9.373 0,65 9.537 0,67 -1,72
Gruppo Daimler 418.467 5,91 423.458 6,12 -1,18 85.901 5,95 91.066 6,35 -5,67
Toyota 320.101 4,52 307.889 4,45 3,97 62.377 4,32 60.430 4,21 3,22
Lexus 20.443 0,29 18.596 0,27 9,93 4.119 0,29 3.405 0,24 20,97
Gruppo Toyota 340.544 4,81 326.485 4,72 4,31 66.496 4,61 63.835 4,45 4,17
Nissan 238.700 3,37 262.542 3,79 -9,08 40.274 2,79 47.798 3,33 -15,74
Volvo 134.046 1,89 131.239 1,90 2,14 26.103 1,81 26.438 1,84 -1,27
Land Rover 60.160 0,85 70.557 1,02 -14,74 10.475 0,73 10.956 0,76 -4,39
Jaguar 34.219 0,48 33.880 0,49 1,00 6.615 0,46 5.206 0,36 27,06
Jaguar Land Rover 94.379 1,33 104.437 1,51 -9,63 17.090 1,18 16.162 1,13 5,74
Honda 66.395 0,94 64.227 0,93 3,38 11.088 0,77 10.537 0,73 5,23
Gruppo GM** 1.157 0,02 433.983 6,27 -99,73 136 0,01 86.438 6,03 -99,84
Altre marche* 340.075 4,81 320.299 4,63 6,17 64.981 4,50 65.116 4,54 -0,21
Totale mercato 7.076.504 100,00 6.921.224 100,00 2,24 1.442.643 100,00 1.433.885 100,00 0,61

La risorsa della storia personale, un valore inalienabile

Abbiamo coinvolto i Concessionari italiani in un sondaggio, il resoconto si trova nelle pagine interne, accompagnato da un nostro modesto suggerimento rivolto al lettore: fare oggetto di riflessione costruttiva degli spunti offerti dalle risposte che abbiamo ricevuto.
Qui facciamo, intanto, facciamo nostro quel suggerimento. La scelta non si presentava facile, molti i possibili temi intorno ai quali ragionare. Alla fine tutto si è ridotto a un dilemma, per risolvere il quale si è imposto il romanticismo. La domanda era, con riferimento all’attuale drammatica situazione: quale ritiene essere la risorsa più consistente sulla quale la sua azienda può fare affidamento? La prima risposta diceva: “Nessuna”. La seconda diceva: “55 anni di storia”. Disperazione che sa di fine corsa contro baldanza che sa di voglia di vivere, in apparenza una scelta facile. Ma poi si è fatta strada l’idea (romantica, appunto) di non scegliere, di considerare le due risposte come le due facce della stessa moneta, la risposta di pancia (le emozioni) e la risposta di cuore e di testa (il sentimento che trova fondamento nella logica) che un singolo individuo, sempre lui, può dare alla stessa domanda perfino in due momenti diversi di una stessa giornata – d’altronde, quante volte si è sentito i Concessionari maledire il mestiere salvo poi vederli riabbracciarlo con ardore (e mica solo per mero interesse) il giorno dopo? Tutte le volte, più o meno.

Leggi tutto...