I cookie ci aiutano a fornire, proteggere e migliorare i servizi di InterAutoNews.
Continuando a usare il nostro sito, accetti la nostra normativa sui cookie.

2013

30 dicembre - Auto Motor und Sport informa che la Audi lancer? dal 2015 la A0 (A 'zero') in risposta alla Smart ForFour, la city car che la Mercedes lancer? nel 2015.

29 dicembre ? La GM ha annunciato via telegramma il licenziamento di centinaia di lavoratori nella fabbrica di Sao Jos? dos Campos, in Brasile. La FIA ha omologato i due record mondiali sui 10 km e le 10 miglia con partenza da fermo ottenuti dal team Michael Shank Racing con un prototipo spinto da un motore Ford biturbo V6 3.5 della serie EcoBoost.

27 dicembre ? Bloomberg annuncia che in Cina il gruppo Volkswagen dovrebbe superare a fine anno la GM; il mercato cinese ha assorbito - comprendendo camion e autobus - 19,9 milioni di veicoli tra gennaio e novembre 2013 e si avvia a diventare il prossimo 31 dicembre il primo mercato al mondo a superare i 20 milioni di unit? vendute. WorldCarFans riferisce che la Peugeot starebbe preparando un modello sportivo che trarrebbe ispirazione dalle caratteristiche della Mercedes CLA. Motoring.com.au riferisce che la Toyota ha in lavorazione una variante della coup? sportiva GT 86 che sar? lanciata nel 2016. La cinese Qoros presenter? al Salone di Ginevra il secondo modello, un suv derivato dalla Qoros 3 Sedan.La Volvo ha lanciato il progetto Drive Me vetture a guida autonoma che prevede la circolazione dal 2017 di 100 vetture: Hakan Samuelsson, presidente e ad della Volvo rileva che il progetto ''ci offrir? un panorama delle sfide tecnologiche e allo stesso tempo otterremo un prezioso feedback dai clienti reali che guidano sulle strade pubbliche''. La Tesla Motors ricever? 34,7 milioni di dollari dallo stato della California come bonus fiscali per aumentare la produzione: l'obiettivo ? di raddoppiare la produzione di auto nell'impianto di Freemont e di assemblare sempre pi? motori elettrici per Daimler e Toyota.

23 dicembre ? L?osservatorio sulla mobilit? sostenibile sostiene che la quota delle auto a gas (Gpl, metano) sul parco auto totale ? passata dal 7,1% del 2011 al 7,5% dello scorso anno. Automotive News ha inserito Lapo Elkann tra protagonisti del 2013. Nel 2014 ricorrer? il decimo anniversario dell?arrivo di Sergio Marchionne alla Fiat come ad. Dal primo gennaio 2014 Giovanni Perosino sar? nominato responsabile del settore marketing communications della Audi AG, alla Volkswagen sar? sostituito da Anders-Sundt Jensen,

20 dicembre ? Bloomberg scrive che l'ad della Fiat, Sergio Marchionne, ha riavviato le trattative con gli United Auto Workers (Uaw) per l'acquisto della quota restante del 41,5% della Chrysler non ancora in suo possesso. Il Presidente Luca di Montezemolo afferma che ''la Ferrari chiude un anno record nonostante una politica fiscale italiana masochista grazie alla quale solo il 2% del nostro prodotto viene venduto in Italia'' e che ''? stato un anno record anche per l'attaccamento all'azienda, c'? stato solo il 2% di assenteismo?. Maserati e Fga Capital, joint paritetica tra Fiat Group Automobiles e Credit Agricole Consumer Finance, per costituire la Maserati Financial Services. Aurelio Nervo, ad della Skf Italia, ? stato eletto presidente del Gruppo Componenti Anfia. Secondo una ricerca di AlixPartners in Europa nel 2012, 800mila automobilisti hanno fatto ricorso al car sharing condividendo 22mila vetture; si prevede che entro il 2020 gli iscritti saranno 15 milioni, e 240mila i veicoli in condivisione, di cui un terzo elettrici. Paul WillCox ? stato nominato presidente della Nissan per la regione Europa.

19 dicembre ? La PSA ha scelto la cinese Dongfeng come unico partner per lo sviluppo su larga scala del sistema Hybrid Air che il Gruppo francese ha realizzato assieme a Bosch. La Daimler entrer? progressivamente nel capitale della Aston Martin, fino ad un massimo del 5%: la casa inglese e la Mercedes svilupperanno motori V8 su misura per le Aston Martin. Il presidente Luca di Montezemolo afferma che la Ferrari non produrr? ''mai una vettura a 4 porte? e non costruir? ?mai una fabbrica fuori dall'Italia''. La campagna di lancio del suv Porsche Macan si basa su una nuova piattaforma online che integra i social media per interagire con gli utenti. Alla De Tomaso dovrebbe essere prorogata di 4 mesi la cassa integrazione in vista della manifestazione di interesse ufficiale per l'acquisizione della De Tomaso da parte della Regione Piemonte.

18 dicembre ? Carlos Ghosn, presidente e ceo della Renault, e Liu Weidong, vicepresidente della Dofeng, annunciano che il primo veicolo costruito dalla nuova joint sar? un suv. La Maserati festegger? nell?autodromo di Laguna Seca in California dal 14 a 17 dell'agosto 2014 i cento anni della marca. La Bentley conferma la costruzione del nuovo 'Sport Utility' che porter? investimenti per circa 947 milioni di euro e la creazione di altri 1.000 posti di lavoro. La Ford ha presentato il prototipo di una Fusion Hybrid a guida automatica messo a punto con l'Universit? del Michigan e il gruppo americano State Farm. Wolfgang Egger ? stato nominato direttore stile dell'Italdesign Giugiaro.

17 dicembre ? Nel 2013 la Mercedes-Benz dovrebbe produrre 1,49 milioni di unit?. La cinese Byd Auto ha lanciato a Pechino la ibrida Qin che pu? essere caricata dalle prese di casa. Il Parlamento europeo ha detto il primo s? all?intesa che prevede l'obbligo di ridurre le emissioni a 95 grammi per chilometro entro la fine del 2020, come voleva la Germania, e non all'inizio dello stesso anno come inizialmente previsto. In novembre le emissioni di CO2 provenienti dall'uso di benzina e gasolio per autotrazione in Italia sono diminuite di 362.140 tonnellate, in ribasso del 4,6%.

16 dicembre - Carlos Ghosn, presidente e direttore generale della Renault, e Xu Ping, presidente della Dongfeng Motor, hanno costituito una joint paritaria per la costruzione di uno stabilimento che produrr? all'inizio almeno 150 mila veicoli l'anno dal 2016, il progetto sar? finanziato con 7,76 miliardi di yuan, pari a circa 870 milioni di euro; per Ghosn l?accordo ? ''un biglietto d'ingresso'' per la Cina. La fabbrica bulgara Litex Motors, dal 2010 in joint con la cinese Great Wall, ha avviato verso l?Italia le prime 75 auto delle 150 previste in tutto l?anno.

14 dicembre - Il presidente Stephan Winkelmann ha reso noto che la Lamborghini ha donato alla Regione Emilia 100mila euro, dopo i 250mila gi? messi a disposizione, per contribuire alla ricostruzione dopo il terremoto.

13 dicembre ? La Direzione dell?impianto Fiat Mirafiori Meccanica ha annullato la cassa integrazione ordinaria prevista per il 19 e 20 dicembre. Il Tesoro britannico incasser? 20 milioni di sterline nel 2013 dalla vendita di targhe personalizzate.

12 dicembre ? La PSA ha confermato di ''studiare dei nuovi progetti di sviluppo industriale e commerciale con differenti partner, compresa Dongfeng Motors, e un aumento di capitale'', fonti di stampa ribadiscono che gi? nella scorsa estate lo Stato francese ? entrato nel capitale con il 20%. PSA e GM estendono l?alleanza strategica alla condivisione delle capacit? produttive e confermano lo sviluppo di due veicoli su alcune piattaforme PSA, per Philippe Varin, ceo uscente della PSA, l'alleanza con GM ?? un elemento chiave del risanamento del Gruppo PSA in Europa''. A Wall Street si apprende che la General Motors ha annunciato l?uscita dal capitale del gruppo PSA, vendendo la sua quota del 7% pari a 24,8 milioni di azioni. La Toyota ha concluso un accordo con la WiTricity, l'azienda americana che commercializza le tecnologie nate al MIT, il prossimo anno ? prevista la presentazione della Prius con sistema di ricarica elettrica wireless a risonanza. Soichiro Okudaira, capo del settore ricerca e sviluppo della Toyota ha detto ad Automotive News che bisogner? aspettare il 2030 per avere auto alimentate a fuel cell convenienti rispetto alle elettriche tradizionali.

11 dicembre ? Il direttore generale Mike Devereux annuncia che la casa automobilistica australiana Holden, sussidiaria della Gm, smetter? di produrre auto dopo il 2017: saranno soppressi 2.900 posti di lavoro, l?ad Dan Akerson spiega che si tratta della ?conseguenza della tempesta di fattori negativi che ? piombata in questo Paese sull'industria automotobilistica?. Antonio Cesare Ferrara, ceo della Fiat automobili Srbija (Fas) e responsabile dello stabilimento di Kragujevac, annuncia che entro febbraio sar? pronta una versione a gas della Fiat 500L. La McLaren P13, vettura rivale della Porsche 911, arriver? sul mercato nel 2015. Lo stabilimento polacco della Fiat, a Tychy, ha ottenuto la medaglia d'oro nella classifica mondiale del World Class Manufacturing (Wcm). La Nissan ha avviato una campagna di marketing interattiva per mostrare i pregi del Taxi NV 200, chiamato a sostituire la Ford Crown Victoria, storico taxi newyorchese. Renault SAS e Daimler AG hanno vinto l'edizione 2013 del premio 'Franco-German Business Award' per la loro cooperazione industriale. Una ricerca dell'Universit? del Michigan accerta che i consumi delle auto americane sono scesi, in media, del 23% in 6 anni. Il 23 dicembre, la sede centrale della Nissan Global Headquarters Gallery a Yokohama ospiter? una parata di auto d'epoca per celebrare gli 80 anni di attivit?. Va in vendita a Osaki-shi, in Giappone, al prezzo di 2.380.000 euro, l'esemplare unico della Lamborghini Sogna, realizzata dalla giapponese Art& Tech. La Hyundai ha presentato a Offenbach, in Germania, il sub brand ''N'' che sar? utilizzato come simbolo della tecnologia ad alte prestazioni Hyundai nei rally. La Skoda presenter? al Salone di Ginevra la concept della futura Octavia coup?. La Fiat ? stata condannata, in Corte d'Appello a Napoli, ''per comportamento antisindacale nei confronti dei lavoratori dello Slai Cobas'', per un episodio dell'aprile 2004, quando il Lingotto sospese la produzione subito dopo uno sciopero di mezz'ora. La Michelin ha stretto un accordo con il gruppo francese Tereos per produrre, dal 2020, gli pneumatici utilizzando barbabietole da zucchero, paglia e legno.

10 dicembre ? Mary Barra sostituir? Dan Akerson come amministratore delegato della GM dal 15 gennaio, Dan Amman e Tim Solso saranno nominati presidenti;? ''Lascio con la grande soddisfazione per quello che abbiamo raggiunto, con grande ottimismo per quello che ci attende e con grande orgoglio per aver rilanciato General Motors come standard nell'industria automobilistica globale'' ha detto Akerson. La Hyundai ha annunciato che produrr? una concept alimentata con le fuel cell, 22 nuovi modelli nei prossimi 4 anni e il ritorno nel Mondiale Rally WRC. Haruhiko Tanahashi, ingegnere progettista della LFA ha lasciato intendere, secondo Autocar, la probabile sostituzione della supercar LFA con un modello di nuova generazione derivato dalla concept esposta al salone di Detroit del 2012. La Toyota porter? all'edizione 2014 del North American International Auto Show la concept di una nuova vettura sportiva due posti, destinata a prendere il posto della Supra. La produzione nello stabilimento di Melfi della Fiat sar? sospesa dal 12 dicembre al 10 gennaio del 2014. L'Alfa Romeo 4C ? stata nominata "Auto dell'Anno 2013" da FHM Magazine.

9 dicembre - Il gruppo Fiat investir?, secondo l'agenzia Bloomberg, fino a 9 mld in Europa entro il 2016. Il piano sar? presentato con i risultati del primo trimestre 2014; secondo l?agenzia la Punto sar? sostituita dalla Fiat 500 cinque porte prodotta in Polonia, arriveranno le nuove Alfa Giulia entro il 2016 destinate all'export, la 4C spider dall'anno prossimo. Il primo ministro del Buthan, Tobgay, ha detto che la capitale Thimphu diventer? un esempio di mobilit? elettrica: per iniziare ha sostituito i veicoli governativi con le Leaf della Nissan. Sono entrati in mobilit? gli ultimi 79 lavoratori, gi? in cassa integrazione dal 2011, del Centro stile e progettazione dell'ex Alfa Romeo di Arese (Milano), la Fiat ha reso nota ? la cessazione definitiva dell'attivit? del sito di Arese''. Auto Express riferisce che il lancio del futuro 'sport utility' Jaguar ? previsto nei primi mesi del 2016. Secondo uno studio di Accenture i conducenti per acquistare un?auto nuova hanno come primo criterio di scelta le tecnologie 'imbarcate', quindi l'industria automobilistica sar? costretta a integrare la connettivit? al centro dei suoi prossimi sviluppi.

7 dicembre ? La Maserati ha aperto i festeggiamenti per i 100 anni presentando un libro: "nel momento in cui Maserati entra nel centesimo anno della propria storia - ha detto il ceo Harald Wester - pur giustamente celebrando il passato siamo un'azienda totalmente proiettata verso il futuro".

6 dicembre ? L'agenzia Bloomberg dice che la Chrysler starebbe cercando di ridurre, per la seconda volta quest'anno, il tasso di interesse sul prestito da 2,9 miliardi di dollari. AD della PSA Philippe Varin ? stato eletto presidente dell'Acea.

5 dicembre ? La GM ha deciso di ritirare dal 2016 la Chevrolet dall'Europa, esclusa la Russia e la Confederazione degli Stati Indipendenti dell'ex Unione Sovietica, la decisione spiega una nota rafforzer? i brand Opel e Vauxhall, mentre la Cadillac si espander? in Europa nel prossimo triennio. Il presidente della Ford Europa Stephen Odell dice ''in Europa puntiamo al ritorno al profitto nel 2015? e che il mercato europeo arriver? ? ad un progresso del 20% nei prossimi 5 anni'' nei quali la Ford intende lanciare ''almeno 25 nuovi modelli''; il presidente Bill Ford sottolinea che ''storicamente Ford ? sempre stata forte in Europa e torner? ad esserlo. La rinascita ? vicina''. E? stato firmato l?accordo per concedere la cassa integrazione in deroga per sei mesi a 151 operai dell?indotto di Termini Imerese. La cinese Yema ha iniziato la fabbricazione della B60X clone della Touareg della Volkswagen.

4 dicembre - La Mercedes ha attivato un portale di vendita via internet, riservato alla sola Germania.

3 dicembre ? L'agenzia Bloomberg afferma che la Fiat sarebbe vicina a un accordo per la produzione di Jeep in Cina dopo aver accettato di utilizzare per l'assemblaggio la base del Guangzhou Automobile Group. Remi Bastien, responsabile del settore ricerca e sviluppo, dice che la "Renault sta sperimentando un sistema ibrido plug-in". Nel 2012 la riduzione cumulativa delle tonnellate di CO2 emesse dagli stabilimenti del Gruppo Fiat ? stata pari a 600.000 tonnellate. Sergio Solero dal primo gennaio sar? nominato Direttore generale del BMW Group Asia. Nei primi nove mesi in Spagna sono state vendute 662.188 unit? con un aumento del 2,1%. A gennaio la Toyota Verso sar? equipaggiata con il motore 1.6 D-4D della BMW.

2 dicembre ? E? ripresa, a quasi tre anni dalla bancarotta della Saab la fabbricazione di auto nello stabilimento svedese di Trollhattan. Il portavoce Rochelle Chimenes dice che la Renault potrebbe aumentare di un terzo la produzione della Captur nel 2014 fino a 160 mila unit?. La Federauto sostiene che nel 2013 si sono perse 700 mila immatricolazioni e che per l'Erario si traduce in una perdita da 3,5 miliardi di euro. Il Japan Times scrive che una keicar Suzuki Every, modificata per ospitare una batteria agli ioni di litio, ha percorso 1.300 km con una sola ricarica. La Maserati ha realizzato il Logo del Centenario.

Dealer, quando la lotta fa bene alla pace

Dentro la sollevazione pronta e unitaria del settore auto italiano seguita all’introduzione dell’Ecotassa – sollevazione che è stata fin qui il solo e unico benefico effetto sortito dalla non comprensibile decisione del Governo – sono scomparsi d’incanto le turbolenze e il progetto di scissione all’interno del mondo delle rappresentanze dei Concessionari italiani. Una conquista enorme, considerato il clima dello scorso anno e i toni forti della diatriba.

Della nuova associazione dei Dealer non si parla più. Il che non significa che i grandi Gruppi abbiano perso la voglia (la forza non la perderanno certo) di essere attivi e pure rappresentativi: una delle richieste avanzate a Federauto prima dell’avvio della procedura di scissione di inizio estate 2018, all’epoca non accolta dal presidente De Stefani Cosentino, ovvero l’adesione diretta dei Concessionari alla Federazione, senza quindi l’obbligo di passare attraverso le associazioni di marca, è adesso argomento di pacata discussione (in corso) e le probabilità che ottenga il via libera sono più che alte – per non scontentare nessuno si potrà aderire alla Federazione sia tramite associazione di marca sia liberamente, l’una possibilità non escluderà l’altra. Un’apertura di dialogo concreta, sui fatti: buona notizia.

Ma c’è altro. In sede di Unione europea, dove si è almeno abituati, per cultura, ad ascoltare, è stata rappresentata da Federauto la delicata questione della vendita dei veicoli alle flotte da parte delle Case – a prezzi e condizioni che i Concessionari nemmeno si sognano, e soprattutto vendita diretta. E sempre per rimanere alla Ue, un intervento in quella sede per rappresentare le problematiche legate ai contratti tra Case e Concessionari (sul nodo del recesso, in particolare) era stata indicata tra le possibili azioni da intraprendere al più presto dai promotori della nuova Associazione, quando ancora sembrava che questa dovesse realizzarsi. 

Nel nuovo scenario di collaborazione che sembra aprirsi per il settore, potrebbe realizzarsi così compiutamente l’idea di quanti – tra i fondatori della nuova Associazione – non erano del tutto propensi alla scissione da Federauto né allo scontro, e immaginavano il nascente soggetto più come una task force cui affidare questo o quel compito particolare da portare a termine. Fiancheggiando la Rappresentanza ufficiale e non entrando con la stessa in rotta di collisione: ciascuno porta le proprie competenze, le proprie conoscenza e capacità e le mette a disposizione della collettività.

Leggi tutto...